Sviluppo

Pur essendo l’offerta dei prodotti Bentley molto vasta, capita che alcuni clienti non trovino la soluzione "perfetta" alle loro problematiche, per tanto ci avvaliamo di collaboratori che dal 1994 sviluppano su piattaforma Bentley.

Un supporto che da allora aiuta i clienti a trovare l'ideale collante tra il prodotto standard e le loro specifiche esigenze.

Software

MicroStation

MicroStation è la piattaforma CAD su cui Bentley Systems ha basato ogni applicativo sviluppato in quasi 30 anni di presenza sul mercato.

PERCHÉ ADOTTARE QUESTO CAD

È un eccellente strumento di ausilio al disegno,  versatile a tal punto da soddisfare qualsiasi esigenza relativa alla progettazione.
È una piattaforma di lavoro completa, che già nella versione base integra molte funzioni che altri software competitor forniscono solo con pacchetti supplementari.

I punti di forza di MicroStation sono davvero tanti ma volendo sintetizzare i più importanti, quelli che bisogna assolutamente conoscere e comprendere,  questi sono:

  • l’impostazione intuitiva dello spazio di lavoro 3D
  • la modellazione 3D parametrica
  • la potenza nella gestione degli elaborati e della documentazione
  • il rendering fotorealistico.

Tutto e molto altro in un solo software che nella versione Connect dimostra di saper guardare ancora al futuro della progettazione professionale.

AECOsim

La soluzione per progettare, analizzare, documentare e visualizzare edifici di qualsiasi dimensione, forma o livello di complessità. Diventa possibile comunicare con efficacia l’intento progettuale e colmare il divario tra le varie professionalità e i team dislocati in diverse sedi. AECOsim Building Designer mette a disposizione le recenti innovazioni nel campo della modellazione BIM per realizzare edifici dalle prestazioni elevate in modo più rapido e sicuro, aumentando la fiducia nella qualità di progettazione, flussi di lavoro, strumenti e documentazione finale.
Multidisciplinarità: aumenta la collaborazione tra architetti e ingegneri meccanici, elettrici o strutturali, mediante un insieme condiviso di strumenti e flussi di lavoro.
Interoperabilità: integra le informazioni di formati differenti e gestisce facilmente progetti di qualsiasi dimensione.
Documentazione finale completa: comunica con chiarezza l’intento progettuale, grazie a una documentazione facilmente personalizzabile.
Ambiente di progettazione senza restrizioni: modella qualsiasi oggetto con una libertà totale, compresi gli edifici con geometrie e progettazioni estremamente complesse.
Performance degli edifici: simula rapidamente gli edifici, ne prevede le prestazioni nel contesto reale ed esplora più opzioni per perfezionare i risultati nell’iter di progettazione.

ContextCapture

ContextCapture consente di produrre rapidamente modelli 3D estremamente complessi delle condizioni esistenti, per qualsiasi progetto infrastrutturale, a partire da semplici fotografie. Senza bisogno di apparecchiature costose e specialistiche, è ora possibile creare e sfruttare rapidamente modelli 3D estremamente dettagliati delle condizioni esistenti, per prendere le migliori decisioni durante le fasi di progettazione, costruzione e gestione, e utilizzarli durante l’intero ciclo di vita dei progetti.
Diventa possibile sviluppare mesh poligonali precise e convenienti, risparmiando tempo e risorse, senza bisogno di investire in dispositivi di acquisizione ad hoc e nei relativi corsi di formazione. I modelli 3D sono facilmente generati importando fino a 100 gigapixel di foto scattate con normali apparecchi digitali, ottenendo risultati altamente dettagliati, bordi netti e una precisione geometrica accuratissima.
Questi modelli estremamente dettagliati potranno essere consegnati in tutta sicurezza, in meno tempo e senza le limitazioni generalmente imposte dai software. Diventa possibile automatizzare la produzione di modelli, virtualmente di qualsiasi dimensione e/o livello di precisione, con una rapidità senza precedenti.
È possibile accedere a questi modelli completi delle condizioni esistenti e condividerli, per poi integrarli in qualsiasi flusso di lavoro CAD o GIS. È semplice condividere queste informazioni coerenti, accessibili e riutilizzabili su dispositivi desktop e mobili in molteplici formati, anche in modo nativo all’interno di MicroStation.

OpenRoads

Per più di tre decenni, Bentley ha fornito prodotti di progettazione ed analisi ai professionisti di ingegneria civile e alle agenzie autostradali di tutto il mondo. Il nostro software è usato da 45 Dipartimenti dei Trasporti statunitensi, 7 ministeri dei trasporti canadesi, 25 tra gli studi di progettazione di trasporto piú prestigiosi, da enti comunali e enti di trasporto in tutto il mondo.
OpenRoads si basa sulla nostra tradizione ed esperienza profonda nel settore civile e delle reti di trasporto e fornisce un ambiente completo di modellazione per facilitare progettazione e analisi, dalla concezione alla costruzione.
OpenRoads permette l’elaborazione del progetto di reti stradali attraverso l’ingegneria basata sulla costruzione e fornisce tutte le informazioni necessarie per sostenere flussi di lavoro operativi. Le applicazioni OpenRoads aiutano a ridefinire le migliori pratiche per la progettazione e la costruzione supportando lo scambio di informazioni in tutto il ciclo di vita del progetto, tra tutti i partecipanti del team per la realizzazione del progetto.

Collaboratori

null

Simone Spinaci

Bentley Gold Channel Partner
null

Gianluca Rovituso

Context Capture Specialist and BIM Specialist
null

Daniele Podda

Visual designer, MicroStation - AECOsim specialist
null

Enrico Pieri

Esperto di ContextCapture e Bentley Map
null

Marco Barberini

Project Manager - Esperto di fotogrammetria e ContextCapture
null

Roberto Maggiore

Esperto di PowerCivil e OpenRoads